Smart & Clean

Smart & Clean

Gettare bicchierino e palettina dopo aver bevuto il caffè è un gesto di buonsenso, di cortesia. Ma può diventare anche una risorsa, per l’utente finale e per il gestore.

Sempre più spesso i distributori automatici vengono affiancati da sistemi per il riciclo e la compattazione della plastica, con l’immediato vantaggio della riduzione dei volumi e quindi dei costi legati alla logistica dei rifiuti.

Le nuove tecnologie smart della distribuzione automatica consentono di premiare e incentivare anche in modo concreto il consumatore eco-virtuoso. Parliamo del reverse vending: un processo che permette di ricevere credito in cambio di qualcosa inserito in un riciclatore, pensiamo in particolare al bicchierino del caffè, alla bottiglietta di PET, …

I sistemi cashless di Paytec Caiman e Eagle sono predisposti per interfacciare il distributore automatico con l’impianto di riciclo e caricare, per ogni bicchierino correttamente conferito, un importo sulla chiavetta.

In base al contesto dell’installazione, l’operatore può impostare l’interfaccia per consentire l’accredito del bonus solo per i rifiuti provenienti dalla stessa locazione oppure stabilire un numero massimo di crediti riconoscibili in una giornata.

L’importo accreditato può essere successivamente utilizzato per l’acquisto di un nuovo prodotto, creando una filiera corta di riciclo con immediati benefici per l’ambiente, il gestore e il consumatore.